Benvenuti nel West!
Tutto sul famoso Pony Express

Tutto sul famoso Pony Express

lettura - parole

Oggi possiamo comunicare con quasi tutti all'istante. I nostri ordini online possono arrivare molto rapidamente, e se siamo pazienti, la posta può richiedere una settimana. Forse vogliamo sapere esattamente quando la posta arriverà - possiamo tracciarla!

Pensateci: è sempre stato così facile? Come pensate che la gente ricevesse la posta?

Pony Express: il servizio postale più veloce del mondo

Nel 1860, il Pony Express era un servizio postale veloce che copriva quasi 2.000 miglia dal Missouri alla California. Il suo sistema di staffette di cavalli e cavalieri ha ridotto il tempo necessario per consegnare la posta e le notizie da oltre 24 giorni a soli 10 giorni! Il Pony Express smise di funzionare dopo soli 18 mesi. L'invenzione del telegrafo e l'estensione delle linee telegrafiche alla California permisero alle persone di comunicare ancora più velocemente. Questo mise fine anche al Pony Express. Tuttavia, il Pony Express rimane una parte importante della storia del West americano.

Mappa del Pony Express

Mappa del percorso del Pony Express nel 1860 di William Henry Jackson. - Riprodotto dalla Union Pacific Railroad Company.


Pony Express - Alcuni fatti

  • Operatori: Russell, Majors & Waddell (aprile 1860-luglio 1861); Wells Fargo & Co. (Luglio-Novembre 1861)
  • Date: 3 aprile 1860-novembre 1861 (il servizio telegrafico iniziò il 24 ottobre 1861).
  • Velocità: La velocità media di un cavallo era di 16 chilometri all'ora.
  • Cambio di cavalli: ogni 16-24 chilometri
  • Cambio pilota: ogni 120-160 chilometri
  • Numero di cavalli: circa 400 cavalli acquistati per il Pony Express.
  • Percorso: 3163 chilometri - da St Joseph, Missouri a Sacramento, California.
  • Durata: il viaggio dura 10 giorni
  • Stipendio: i cavalieri guadagnavano tra i 100 e i 125 dollari al mese.
  • Scuderie del Pony Express

pony express

Come facevano i cavalli a portare la posta?

Riesci a immaginare un cavaliere del Pony Express che arriva alla tua cassetta della posta e ti consegna una cartolina? In questo caso, il cavaliere scendeva da cavallo e apriva una delle tasche della mochila da sella. Anche se è divertente da immaginare, non è così che viene consegnata la posta nel selvaggio West di oggi.

La mochila era un pezzo di pelle con delle fessure che si adattava alla sella di un pony express. Aveva quattro tasche chiamate "cantine" che contenevano la posta. Un cavaliere esperto poteva tirare una mochila da un cavallo e lanciarla ad un altro in meno di due minuti. Le selle, fatte appositamente per il Pony Express, pesavano meno di 6 chilogrammi. Le selle western di oggi possono pesare da 4,5 a 27 kg!

 

Sella Pony Express

La Mochila: la sella del Pony Express


Buffalo Bill ha cavalcato per il Pony Express?

La risposta a questa domanda non è un semplice sì o no. Ci piace chiamarlo un mistero della storia! Buffalo Bill scrisse un'autobiografia sulla sua vita, e scrisse che da giovane cavalcava per il Pony Express. Ma non finisce qui! Non ci sono altri documenti che provano che ha lavorato per il Pony Express. Quindi è un vero mistero storico!


Come ha fatto il mondo a conoscere il Pony Express?

Anche se non sappiamo con certezza se il giovane Buffalo Bill abbia lavorato per il Pony Express, sappiamo che ha condiviso la sua storia con il mondo!

I cowboy del selvaggio West di Buffalo Bill hanno svolto il ruolo del Pony Express per 30 anni. Un cavaliere galoppava da un capo all'altro dell'arena, cambiando cavallo una volta. Le rappresentazioni successive includevano una cabina di legno e un capostazione. Il capostazione ha consegnato la posta al cavaliere mentre questi avanzava al galoppo.

Pittura Pony Express


Pittura di Frederick Remington "Andata e ritorno del Pony Express".


Il Pony Express era più del doppio più veloce dei suoi concorrenti

A metà del 19° secolo, la posta per la California doveva essere trasportata via terra con una diligenza di 25 giorni o passare mesi in una nave in un lungo viaggio per mare. Il Pony Express, invece, aveva un tempo medio di consegna di soli 10 giorni. Per raggiungere questa notevole velocità, i proprietari della compagnia, William H. Russell, William B. Waddell e Alexander Majors, crearono una catena di quasi 200 stazioni in quelli che oggi sono il Missouri, il Kansas, il Nebraska, il Colorado, il Wyoming, lo Utah, il Nevada e la California.


I cavalieri solitari si spostavano da una postazione all'altra ad un ritmo frenetico, cambiando cavallo ogni 16-24 chilometri e consegnando il loro carico ad un nuovo corriere dopo 120-160 chilometri. Il sistema di relè permetteva alla posta di attraversare il confine in tempo record. Il record personale della compagnia fu raggiunto nel marzo del 1861, quando i piloti trasportarono il discorso inaugurale di Abraham Lincoln dal Nebraska alla California in soli sette giorni e 17 ore.


C'era un limite di peso per i cavalieri del Pony Express

Con la velocità come obiettivo principale, il Pony Express si sforzava di mantenere il carico dei suoi cavalli il più leggero possibile. Piuttosto che corpulenti cowboy, la maggior parte dei cavalieri erano piccoli uomini che pesavano tra i 54 e i 57 chili - circa la stessa taglia di un moderno fantino da corsa. La loro età media era di circa 20 anni, ma non era raro che i 14enni fossero fidanzati. Un uomo chiamato "Bronco" Charlie Miller affermò che aveva solo 11 anni quando si unì al Pony Express.

 

Pony Express rider


Frank E. Webner - Pony Express rider - 1861

 

I cavalieri dovevano fare un giuramento di fedeltà

In cambio del loro salario mensile di 100-150 dollari - una grande somma per l'epoca - i cavalieri del Pony Express erano tenuti a fare un giuramento di fedeltà che recitava: "Giuro, davanti al Grande e Vivente Dio, che durante il mio impegno, e finché sarò impiegato da Russell, Majors e Waddell, non userò in nessun caso un linguaggio profano, che non berrò alcun liquore inebriante, che non litigherò o combatterò con nessun altro dipendente della ditta, e che sotto tutti gli aspetti mi comporterò onestamente, sarò fedele ai miei doveri, e dirigerò tutte le mie azioni in modo da conquistare la fiducia dei miei datori di lavoro, che Dio mi aiuti.


Chi infrangeva le regole rischiava il licenziamento senza stipendio, ma sembra che pochi impiegati della Pony Express abbiano seguito l'impegno alla lettera. L'alcool scorreva liberamente nelle stazioni di soccorso, e un testimone oculare di nome Richard Burton ha riferito di "non aver quasi mai visto un corridore sobrio".


Il telegrafo transcontinentale ha dato il colpo di grazia al Pony Express

Per tutti i suoi problemi finanziari, il Pony Express crollò veramente solo quando un'alternativa migliore apparve sulla scena. La compagnia aveva passato la sua breve storia a colmare il divario tra le linee telegrafiche orientali e occidentali, ma fu finalmente resa obsoleta il 24 ottobre 1861, quando la Western Union completò la linea telegrafica transcontinentale fino a Salt Lake City. Il Pony Express cessò le operazioni due giorni dopo. Anche se ha operato solo per 19 mesi, i suoi piloti sono riusciti a consegnare circa 35.000 lettere e a percorrere più di mezzo milione di miglia attraverso la frontiera americana.

Trova molti dipinti del Far West direttamente dal nostro negozio 🤠

Pittura del Far West


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati

Newsletter

    Iscriviti per ricevere i nostri articoli direttamente nella tua casella di posta elettronica.